Accesso ai servizi

Martedì, 04 Giugno 2019

A Omegna Turismo e Commercio fanno squadra



A Omegna Turismo e Commercio fanno squadra


Numeri e iniziative di una Città che, con le sue attività commerciali, punta al rilancio del territorio

A poco meno di due anni dall’insediamento della Giunta Marchioni, l’Assessorato al Turismo e al Commercio della nostra Città ha centrato una serie di obiettivi importanti, primo tra tutti la costituzione di Ascom Omegna.

Annunciata a maggio dello scorso anno da Mattia Corbetta alla presenza del Presidente di Ascom VCO Massimo Sartoretti, la neonata realtà è passata da 7 a quasi 40 iscritti pronti – con un’ulteriore decina di negozianti che, per il momento, hanno scelto una forma di collaborazione al di fuori del contesto associativo – a inaugurare eventi ad hoc per le vie di Omegna.

«Per salutare al meglio l’estate – spiega Sara Ottini, titolare insieme al marito Stefano Puglisi del Cafè Matisse di Piazza Salera e portavoce di Ascom Omegna – abbiamo ideato alcune iniziative volte a dare risalto alle attività commerciali che hanno scelto di lavorare in squadra sotto un unico cappello. Cominceremo con il ringraziarle pubblicizzandole al meglio con un primo depliant tradotto in inglese e tedesco, che verrà distribuito a breve presso le strutture ricettive del territorio. Da venerdì 31 maggio, invece, è partita Omegna Summer Festival 2019, prima edizione di una manifestazione destinata a portare musica dal vivo e intrattenimento in sette diverse vie e piazze della Città».

L’iniziativa gratuita patrocinata economicamente dal Comune di Omegna, e partecipata da ben 43 attività commerciali, vedrà esibirsi per altri 6 venerdì non consecutivi (7, 14 e 21 giugno, 5 e 19 luglio, 2 agosto) altrettanti gruppi di diversi generi musicali in cui suonano o cantano omegnesi DOC anche di età molto giovane, a ulteriore riprova dell’attenzione per il territorio e per chi lo abita. Si andrà dal blues al dance, dal rock’n’roll al country rock invitando le attività della zona a rimanere aperte anche fuori orario.

«Personalmente – afferma l’Assessore competente Mattia Corbetta, ritengo si tratti di un risultato di tutto rispetto e del quale ringrazio pubblicamente Sara, che con caparbietà ha lavorato per convincere una buona fetta di negozianti a unirsi ad Ascom Omegna, con cui l’Amministrazione intende portare avanti una serie di progetti sempre più ambiziosi».

Primo tra tutti quello che, dal 2 giugno al 21 settembre, vedrà l’Amministrazione Comunale finanziare l’installazione di decorazioni studiate ad hoc presso le vie del centro e la Nigoglia per offrire un “ colpo d’occhio suggestivo” a chi vive o viene in visita a Omegna.