Accesso ai servizi

Giovedì, 04 Luglio 2019

Anziani meno soli grazie alla RSA Massimo Lagostina Onlus di Omegna



Anziani meno soli grazie alla RSA Massimo Lagostina Onlus di Omegna



Attivato per l’intero periodo estivo un servizio di natura alberghiera per gli ospiti esterni alla struttura


 


La RSA Massimo Lagostina Onlus di Omegna apre le porte per tutto il periodo estivo agli anziani residenti nella nostra Città.


 


Nata dall’interessamento di Federica Pozzi, Presidente Commissione Servizi Sociali del Comune di Omegna, l’estensione dell’iniziativa già attuata ad Arona e a Premosello Chiovenda è stata prontamente recepita dal Direttore Generale Fondazione “Massimo Lagostina” RSA Rino Bisca, dopo un primo confronto con il Presidente della struttura, Attilio Smorgoni.


                               


Per beneficiare dell’accesso alla storica casa di riposo fondata nel 1846 per iniziativa e con sottoscrizione popolare, occorrerà presentarsi personalmente alla reception del piano terra o telefonare preventivamente al numero 0323.63288.


 


L’accesso degli ospiti esterni sarà consentito esclusivamente presso l’ampio salotto e il Bar, entrambi situati al piano terra della struttura situata al civico 5 di Via Risorgimento, dalle ore 9 alle ore 18.30.


 


Il servizio giornaliero comprensivo di un pasto servito alle ore 12 nell’apposita sala da pranzo, è da considerarsi esclusivamente di natura alberghiera, e verrà erogato al costo di 10 euro a persona.


 


Come riferito da Paolo Marchioni, Sindaco di Omegna: « Plaudo la propositività della Consigliera Comunale Federica Pozzi nel solco di iniziative intelligenti già intraprese da alcuni importanti Comuni della nostra Provincia a favore di una risorsa tanto fondamentale quanto fragile come quella rappresentata dalla popolazione più anziana. Ai rappresentanti in prima linea della RSA della nostra Città va il mio ringraziamento per l’attenta disponibilità a fornire a un prezzo calmierato un servizio così rilevante».