Accesso ai servizi

Lunedì, 14 Ottobre 2019

Al via i lavori per realizzare un nuovo parcheggio a Verta



Al via i lavori per realizzare un nuovo parcheggio a Verta


Oltre all’intervento lungamente atteso nella frazione, anche lavori di manutenzione  e asfaltatura


Come da programma annunciato dall’Amministrazione, partiranno in questi giorni i lavori per la realizzazione di un nuovo parcheggio lungo Via Ferriere, in località Verta.

«La creazione di un nuovo parcheggio a sette posti con annesso dosso artificiale stradale – ha spiegato già la scorsa settimana il Vicesindaco Stefano Strada impegnato in un tour di conferenze sul territorio comunale con all’Assessore con Delega ai Rapporti con i Quartieri Sabrina Proserpio giunge a seguito di una annosa richiesta, che la Giunta Marchioni è finalmente riuscita a espletare. Nel frattempo, dal 2017 a oggi, siamo intervenuti sia sovvenzionando il restauro del monumento ai caduti sul lavoro di Omegna realizzato nel 1994 da Gilberto Carpo e da Giovanni Crippa, sia sulla manutenzione delle strade».

 
L’Amministrazione Comunale ha, infatti, provveduto alla asfaltatura del ponte sullo Strona e alla sostituzione dei giunti di dilatazione del medesimo. Contestualmente, nel 2018, è stata modificata la segnaletica lungo la Via Verta all’altezza dell’incrocio della circonvallazione in prossimità della galleria. Con la chiusura obbligata di quest’ultima, proprio il Vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici ha ottenuto la realizzazione di una rotonda provvisoria che, alla riapertura della galleria in capo alla Provincia del VCO, consentirà di includere definitivamente questa specifica intersezione per consentire a chi entra nello svincolo di procedere anche in direzione di Casale Corte Cerro.


«In base alle richieste del quartiere, con i 100.000 euro destinati dal Comune di Omegna per la riqualificazione anche di questa importante frazione – conferma Strada – realizzeremo una seconda rotonda in uscita e in entrata dello svincolo su strada comunale, ma solo a riapertura della galleria avvenuta, e salvo che non subentri la richiesta di altri interventi prioritari».

Con i Fondi A.T.O. è stato, invece, realizzato un intervento dell’importo di 25.000 euro per il taglio della vegetazione e il disalveo del rio Bertogna, mentre la risposta dell’Amministrazione è giunta puntuale anche in risposta alla frana che, lo scorso aprile, si è verificata in località Ronco coinvolgendo alcune abitazioni private.

«Anche in questa occasione – ha fatto sapere Sabrina Proserpio, in qualità di Assessore alle Politiche dell’Assistenza – l’Amministrazione è intervenuta tempestivamente per reperire un alloggio alle famiglie coinvolte e per ridurre al minimo la situazione di evidente disagio».