Accesso ai servizi

Lunedì, 21 Ottobre 2019

Appuntamento al Ristorante CiCin per sostenere il Pasticcere Solidale



Appuntamento al Ristorante CiCin per sostenere il Pasticcere Solidale




L'Amministrazione Comunale di Omegna ha concesso il patrocinio a titolo gratuito all’ennesimo progetto di solidarietà a cura di Luca Antonini


Venerdì 25 ottobre, alle ore 20.30, presso il Ristorante CiCin di Casale Corte Cerro si terrà la Cena di Solidarietà – un menù dall’antipasto al dolce proposto a 35 euro – organizzata da Luca Antonini, Il Pasticcere Solidale di Omegna.
Obiettivo: sostenere il progetto “Diversamente Dolce” finalizzato a finanziare il tirocinio di pasticceria di Meiting Huang, ventisettenne cinese di Serravalle Sesia affetta da sordità grave.


«Si tratta di una studentessa che, nel 2012, si è diplomata all’Istituto Alberghiero “Pastore” di Gattinara senza però trovare né impiego né tirocinio – spiega Luca Antonini –.  Sollecitato da una comune conoscente ho pensato di mettere a frutto la mia professione per dare un’opportunità a Meiting di riprendere in mano le materie di studio che l’hanno appassionata e trasformarle in un apprendistato». Quest’ultimo sarà reso multimediale grazie al supporto del videomaker Enrico Pietrobon, che realizzerà un CD ad hoc da allegare al curriculum vitae della giovane pasticcera.


A credere nel progetto, oltre il Comune di Omegna, che ha prontamente concesso il patrocinio all’iniziativa, anche lo stesso Ristorante CiCin che, al netto delle spese “vive” sostenute devolverà l’intero ricavato della serata al progetto “Diversamente Dolce”. A quest’ultimo contribuiranno anche GLF – I.F.S., specialista ravennate attivo nel settore dolciario; PMP Srl, realtà di Pratosesia che commercializza prodotti all’ingrosso per le pasticcerie; Chemical Prodotti Chimici di Omegna; la Ditta Borgotti Antonio che, sempre a Omegna, commercializza forni e impianti per panifici e Officina Pocatino, specializzata nel settore gelateria.


«Questa cena di solidarietà – afferma Sabrina Proserpio, Assessore Comunale ai Servizi Sociali e alle Politiche dell’Assistenza – è solo l’ultimo esempio della generosità di Luca Antonini, un artigiano della nostra Città, che da anni si spende per la comunità omegnese e non solo. Sua è la Torta in Cielo preparata fin dalla prima edizione, sei anni fa, del Festival Rodari insieme al pasticcere di Nonio Aldo Piazza, suoi sono i progetti a favore di ragazzi affetti dalla sindrome di Down, con gravi patologie oncologiche, nonché per gli orfani del Ponte Morandi di Genova».


«Il ricavato di questa nuova iniziativa – conclude Luca Antoniniservirà a sostenere le spese di affitto e riscaldamento dell’appartamento che, per sei mesi, ospiterà Meiting a Omegna. Ci piacerebbe, infatti, che l’intero importo del contratto di tirocinio, pari a 600 euro nette, rimanesse a disposizione della nostra nuova apprendista alla quale ci auguriamo di offrire una nuova possibilità, anche professionale».