Accesso ai servizi

Venerdì, 13 Marzo 2020

Da lunedì 16 marzo al via il servizio di consegna gratuita della spesa coordinato dal Comune



Da lunedì 16 marzo al via il servizio di consegna gratuita della spesa coordinato dal Comune


L’Assessorato ai Servizi Sociali e alle Politiche dell’Assistenza ringrazia Coop Omegna, Caritas, AUSER , Pro Senectute e i Volontari del Soccorso per la disponibilità a fornire un servizio di CONSEGNA GRATUITA indispensabile agli Over 65 soli e in difficoltà

È UN
SERVIZIO DI SPESA CON CONSEGNA A DOMICILIO GRATUITA fruibile solo dagli OVER 65 che vivono soli e versano in difficoltà quello coordinato dall’Amministrazione Comunale e messo a punto con l’aiuto indispensabile di Coop Omegna, AUSER, Caritas, Pro Senectute e Volontari del Soccorso di Omegna.

 

Attivo i lunedì, i mercoledì e i venerdì, dalle ore 9 alle ore 12, chiamando il numero privato 348.9224891 a cui risponderà Pietro Capriata (volontario Caritas da due anni), il servizio consentirà di dettare al telefono una lista di prodotti da acquistare, con un massimo di 20 pezzi per ciascuna spesa.

 

Il medesimo servizio sarà erogato, negli stessi giorni e alla stessa ora, chiamando la sede AUSER di Omegna, al numero 0323.643273, dove i volontari rispondono già alle chiamate per la consegna di farmaci a domicilio e per prestare conforto telefonico alle persone più bisognose di un contatto umano, anche se a distanza.

 

Sempre i lunedì, i mercoledì e i venerdì, dalle ore 15 alle ore 18, anche grazie al supporto dei volontari della Caritas, della Pro Senectute e dei Volontari del Soccorso, avverrà la consegna della spesa al domicilio di chi l’ha richiesta avendone diritto.

 

IL COSTO DELLA SPESA DOVRÀ ESSERE SALDATO AL MOMENTO DELLA CONSEGNA AL VOLONTARIO CHE PRESENTERÀ REGOLARE SCONTRINO.

 

«Ringrazio la Direzione e i dipendenti di Coop Omegna che, anche per dimensioni organizzative, è in grado di fornire questo importante servizio sul territorio per la parte che gli compete – ha affermato Sabrina Proserpio, Assessore competente al Comune di Omegna –. Ai Volontari del Soccorso, a quelli di Caritas, AUSER e Pro Senectute va, inoltre, il mio rinnovato apprezzamento per il lavoro che si premureranno di svolgere a beneficio di una comunità che può contare su numerose Associazioni impegnate a spendersi in questo momento di oggettiva difficoltà».