Accesso ai servizi

Martedì, 28 Aprile 2020

AKB è al lavoro per far crescere il Fondo Solidale “Omegna c’è”



AKB è al lavoro per far crescere il Fondo Solidale “Omegna c’è”


A un primo versamento di mille euro, è seguita la vendita di 150 camelie donate dalla Floricoltura Lotto di Unchio per un ammontare di altri 2mila euro donati al Fondo solidale ittadino, mentre per sabato si prepara una nuova vendita di beneficienza di azalee


Il Fondo di SolidarietàOmegna c’è” sta crescendo grazie alla disponibilità delle Associazioni e alla generosità di molti.


L’ultima dimostrazione l’ha data l’Associazione Kenzio Bellotti, braccio operativo nel sociale della Paffoni Fulgor Basket che, dopo una prima donazione pari a mille euro risalente a circa tre settimane fa, sabato 25 aprile ha messo a segno sotto i portici del Municipio di Omegna la vendita di 150 camelie donate dalla Floricultura Lotto di Unchio.


La vendita realizzata, alla quale si è aggiunto anche il ricavato proveniente dalle offerte libere per le magliette Paffoni Rodari 2020, è stata finalizzata grazie all’aiuto dei Volontari della Protezione Civile coordinata per l’occasione dall’Assessore competente Mattia Corbetta, e ha permesso di raccogliere altri 2.000 euro prontamente girati da AKB sul Fondo “Omegna c’è”.

«Sabato 2 maggio, dalle ore 10 – ha sottolineato Daniele Piovera, nelle vesti di componente del Consiglio dell’Associazione Kenzio Bellotti, torneremo sotto i portici di Palazzo di Città per vendere una nuova partita di azalee, per la quale dobbiamo ringraziare nuovamente la Floricoltura Lotto».

Come ribadito da Mattia Corbetta, Assessore con delega alla Protezione Civile: «Ancora una volta, le omegnesi e gli omegnesi hanno dimostrato la loro grande generosità e disponibilità nell’aiutare il prossimo. Quanto raccolto servirà ad aiutare le famiglie messe in difficoltà economica a causa dal Coronavirus e per acquistare materiale per la Protezione Civile. Sabato, grazie alla grande generosità dimostrata dalla Floricoltura Lotto, a cui va la gratitudine di questa Amministrazione Comunale, torneremo in piazza per mettere a frutto la sinergia tra il Comune di Omegna e l’Associazione Kenzio Bellotti, da anni attiva ben oltre il nostro territorio, per portare una nuova iniezione di contanti nel Fondo Solidale “Omegna c’è”».

 


AKB è al lavoro per far crescere il Fondo Solidale “Omegna c’è”