Accesso ai servizi

Martedì, 25 Agosto 2020

Una Carta della Qualità dei Servizi per l’Ufficio Tributi del Comune di Omegna



Una Carta della Qualità dei Servizi per l’Ufficio Tributi del Comune di Omegna


I servizi forniti, la disponibilità e competenza dei referenti comunali, i diritti ma anche i doveri dei contribuenti sono al centro della nuova Carta della Qualità dei Servizi dell’Ufficio Tributi

 

Da oggi il Servizio Tributi del Comune di Omegna possiede una sua Carta della Qualità dei Servizi.
Si tratta di un vero e proprio impegno sottoscritto con i cittadini e sancito in un documento consultabile sia in forma cartacea, presso l’Ufficio Tributi al secondo piano di Palazzo di Città, in Piazza XXIV Aprile 18, sia sul sito internet www.comune.omegna.vb.it.

 

«Come ogni Carta dei Servizi, anche questa rappresenta un documento con il quale l’Ente comunale e il suo Ufficio Tributi assumono in forma scritta una serie di impegni nei confronti dell’utenza. Non parliamo solo dei servizi forniti e delle modalità di erogazione degli stessi, ma anche degli standard di qualità che i cittadini possono e devono aspettarsi e di un’informazione puntuale sulle modalità previste per la tutela dei propri diritti» spiega l’Assessore Francesco Perrone (al centro nella foto in basso con i referenti dell’Ufficio Tributi del Comune).

 

Così com’è pensata, la nuova Carta della Qualità dei Servizi dell’Ufficio Tributi si affianca idealmente al Portale del Contribuente (in homepage nella sezione “Servizi on line per cittadini e imprese”), in cui sono contenute tutte le informazioni relative a Imposte e Tasse comunali. Ad accomunare i due strumenti sono sia la garanzia di tempi rapidi per la risposta a dubbi sull’applicazione dei tributi, sia la volontà di instaurare un proficuo dialogo con i contribuenti e di migliorare il rapporto con il fisco.

 

«Anche per questo – sottolinea Silvia Albertinari, Istruttore Direttivo presso l’Ufficio Tributi del Comune di Omegna –, nella Carta della Qualità dei Servizi, oltre ai tributi gestiti direttamente o tramite Concessionario e alle principali attività rivolte agli utenti del servizio con i relativi standard di qualità garantiti, sono evidenziate le modalità con cui presentare eventuali reclami o suggerimenti».

 

Di rilievo, per quanto riguarda il Comune di Omegna, l’impegno a ridurre a un terzo sia la tempistica di legge per i rimborsi sia la richiesta di discarico per somme iscritte a ruolo non dovute che da 180 giorni, a Omegna, scendono a 60, mentre le richieste di rateizzazioni e i reclami presentati in forma scritta (il cui termine non è specificato per legge) riceveranno una risposta entro un massimo di 30 giorni. Il tutto nella speranza di una reciproca collaborazione, affinché cortesia, correttezza, competenza, disponibilità, imparzialità e riservatezza possano ricevere in cambio rispetto, educazione, cortesia.


Documenti allegati:

Una Carta della Qualità dei Servizi per l’Ufficio Tributi del Comune di Omegna