Accesso ai servizi

Lunedì, 29 Novembre 2021

Al via il Natale itinerante per le vie di Omegna



Al via il Natale itinerante per le vie di Omegna


Dopo l’accensione delle luminarie e dell’albero di Natale, hanno preso ufficialmente il via lo scorso week end gli eventi annunciati dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le tante Associazioni cittadine

Sarà un Natale itinerante per le vie della nostra città quello immaginato dall’Assessore al Turismo Raffaella Varveri, chiamata da poco più di quattro settimane dal Sindaco Paolo Marchioni a immaginare la giusta atmosfera per uno dei momenti più suggestivi dell’anno.

«Nel poco tempo a disposizione, insieme all’Ufficio Turismo, che ringrazio per l’impegno profuso, ci siamo mossi per calibrare eventi pensati per incentivare i visitatori a girare per le vie di Omegna guidati da un unico filo conduttore deciso di comune accordo con i commercianti per offrire una coreografia armoniosa su cui posare lo sguardo» ha spiegato Raffaella Varveri.

L’iniziativa volta a realizzare per ciascun negozio uno o più mazzi con rami di pino vero addobbati sui toni dell’argento e luci rigorosamente fredde, come quelle regalate alla città dall’Amministrazione comunale, ha, infatti, visto l’adesione di oltre 220 negozi che beneficeranno anche degli eventi che si succederanno numerosi da sabato 27 novembre a giovedì 6 gennaio, e che sono stati orchestrati per trasformarsi in attrazioni itineranti.

«Dall’arrivo di Babbo Natale sotto i portici del Municipio alla Befana, che per la prima volta nella storia della nostra città approderà al Porto di Bagnella – spiega ancora soddisfatta Raffaella Varveri, abbiamo concertato una serie di appuntamenti per grandi e bambini, tra cui lo spettacolo “Fuoco e Circo” che sabato 18 dicembre, in Piazza Beltrami, vedrà giocolieri, ballerini e aerealisti impegnati con strumenti infuocati ed effetti speciali».

Complice una ZTL che, l’Assessore alla Viabilità Stefano Strada si è impegnato a far attivare ogni fine settimana del periodo natalizio, dalle ore 8 di ogni sabato alle ore 24 delle domeniche, Omegna sarà pacificamente invasa da “gnomi” e “folletti” e resa magica da mostre, concerti, mercatini, spettacoli teatrali e momenti di intensa riflessione.

«Oltre agli amici di Radio Spazio3 e alla Pro Loco cittadina, alla Parrocchia Sant’Ambrogio, ai bravissimi studenti degli Istituti cittadini, alle Associazioni sportive e a quelle culturali, un ringraziamento particolare va agli Gnomi del Mastrolino e all’impegno profuso per gli eventi del 5 dicembre e del 6 gennaio che, siamo certi, lasceranno il segno» ha concluso soddisfatta Varveri.

Photo credit: Arch. Daniele Poli
Al via il Natale itinerante per le vie di Omegna