Lunedì, 19 Settembre 2022

Elezioni politiche 25/09/2022: i fac-simile delle schede elettorali.



Elezioni politiche 25/09/2022: i fac-simile delle schede elettorali.


Domenica 25 settembre dalle 7 alle 23 si terranno le elezioni politiche valide per il rinnovo della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica. 

Il sistema elettorale per Camera e Senato è il medesimo: misto proporzionale e maggioritario. L'elettore avrà una scheda per la Camera (colore rosa) e una per il Senato (colore giallo), concepite allo stesso modo. Sulla scheda vengono stampati i nomi dei candidati al collegio maggioritario (uninominale) aggregati per coalizioni. Sotto ciascun nome, sono stampati i simboli dei partiti che lo appoggiano con (ciascuno) fino a quattro candidati per il collegio proporzionale (plurinominale). 

L'elettore dispone di diverse modalità di voto. Se vuole votare soltanto per l'uninominale, gli basterà tracciare una croce sul nome del candidato uninominale prescelto. Se vuole votare anche per il plurinominale, traccerà una croce anche sul simbolo del partito preferito. Tracciando la croce soltanto sul simbolo del partito, il voto si trasferisce automaticamente anche al candidato per l'uninominale. Non c'è voto disgiunto: non si può quindi votare per un candidato all'uninominale e contemporaneamente per un partito che non appoggia quel candidato, ma ne appoggia un altro. In questo caso, la scheda verrà considerata nulla. 

Per la prima volta domenica 25 settembre i 18enni saranno chiamati al voto anche per il rinnovo dei componenti del Senato della Repubblica. 

Chi alla data delle elezioni politiche avrà compiuto la maggiore età potrà, dunque, esercitare il diritto di elettorato attivo per il Senato, dopo la modifica apportata all'articolo 58, comma 1, della Costituzione dalla legge costituzionale 18 ottobre 2021, n. 1, che ha soppresso il preesistente limite minimo dei 25 anni di età. 


Documenti allegati:

Area Tematica: